martedì 11 gennaio 2011

FABRIZIO DE ANDRE' - 12 anni dalla morte

12 anni fa ci lasciava un cantautore. Ad essere onesti, un poeta.

Gli devo molto, e tutto ciò che posso fare per lui è ricordarlo.



"quando la morte mi chiamerà
nessuno al mondo si accorgerà
che un uomo è morto senza parlare
senza sapere la verità
che un uomo è morto senza pregare
fuggendo il peso della pietà "

2 commenti:

  1. un poeta così, no... non si può dimenticare!
    brava fede!

    Roby

    RispondiElimina
  2. certo bisogna farne di strada per diventare così coglioni, da non riuscire più a capire che non ci sono poteri buoni...
    Fabrizio de Andrè Grande!!!

    RispondiElimina