martedì 28 settembre 2010

di Blumy

Avrò una penna,

un foglio bianco

su cui scrivere addio

quando il mare si sarà ritirato

e il muschio ricoprirà la casa,

le nocche del vento

busseranno alla finestra;

avrò rami, ancòra, rami

su cui sbocciare dentro il buio?



Blumy è una misteriosa entità poetica che si aggira sul web.
Non ama le biografie. O meglio, le SUE biografie.
Personaggio interessantissimo quanto riservatissimo.
Il mio consiglio è di tenerla d'occhio.

3 commenti:

  1. grazie, Federica , buona giornata :)
    Blumy

    RispondiElimina
  2. Molto bello l'incipit (avrò una penna)e il finale... sbocciare dentro il buio, forse il grembo della scrittura....
    Giuseppe

    RispondiElimina